News‎ > ‎

Conclusa la Missione Giovanile a S. Maria Capua Vetere

pubblicato 7 mar 2011, 05:56 da Pasquale Castrilli   [ aggiornato in data 7 mar 2011, 06:41 ]
S. Maria Capua Vetere (Ce). MyNews 97.
 Si è conclusa domenica 6 marzo la Missione giovanile nella parrocchia dell'Immacolata a S. Maria Capua Vetere (Ce). Due settimane appassionanti nelle quali sono stati incontrati centinaia di giovani: nel territorio parrocchiale e in cinque scuole superiori della città. Nella seconda parte della Missione il programma prevedeva sei Focus, incontri tematici ai quali i giovani hanno scelto di partecipare secondo il proprio interesse. La liturgia penitenziale ha rappresentato un momento senza dubbio molto forte. Ben partecipate anche le due serate per i genitori animate da p. Carlo Mattei e da alcun famiglie dell'Associazione Missionaria Maria Immacolata.
Nella celebrazione conclusiva della Missione, presieduta da p. Nicola Parretta OMI, Superiore provinciale, è stato piantato un piccolo albero di ulivo che resterà a ricordo. Due giovani della parrocchia hanno portato un vaso vuoto segno di accoglienza, tre missionari vi hanno piantato l'albero di ulivo e il parroco, p., Clemente Basilicata, ha innaffiato la piccola pianta come segno della continuità che si vuole dare a questa azione di evangelizzazione. L'albero sarà piantato, dopo Pasqua, nel giardino che circonda la Chiesa parrocchiale.
Nei giorni conclusivi della Missione si è cercato di impostare il post Missione. il prossimo appuntamento per i giovani della parrocchia che hanno vissuto la Missione è per martedì 22 marzo alle ore 20.
Di seguito alcune impressioni dei giovani della parrocchia:

Grazie a questa missione sono riuscito a capire quanto è importante che la vita di un cristiano si basi sulla parola di Dio”. (Antonio)

“Questa esperienza è stata molto interessante, un motivo di confronto e di crescita personale.” (Vinicio)

“Sono contento soprattutto perché ho incontrato molti giovani e molti ragazzi e i padri Oblati mi hanno fatto capire che la Missione è una cosa per stare tutti insieme”. (Francesco)

“Questa Missione è stata fantastica! Devo essere sincera: inizialmente ero titubante a partecipare ma poi mi sono ricreduta subito e ho capito che questa esperienza sarebbe stata unica, e così è stato!” (Paola)

“E’ come se qualcosa in me si fosse risvegliata. Una luce spenta si accesa. E’ come se sentissi la presenza di Gesù che mi completa, è come se no avessi bisogno più di cose superflue. Sono stata benissimo in questi giorni, ho apprezzato tantissimo i missionari, perchè con le loro parole mi hanno aiutata ad aprire gli occhi e a capire cosa è davvero importante”. (Rita)

E' possibile anche consultare alcuni album fotografici cliccando qui e qui.

Comments