news‎ > ‎

Consiglio provinciale storico

pubblicato 15 mar 2009, 12:35 da Pasquale Castrilli   [ aggiornato in data 21 mar 2009, 03:25 ]

Video di YouTube

Frascati (Roma) / MyNews18. Un Consiglio provinciale che forse passerà alla storia quello che si è svolto mercoledì 18 marzo presso la Casa provinciale dei Missionari OMI a Vermicino. Per la prima volta si sono incontrati in maniera congiunta i Consigli provinciali degli Oblati di Maria Immacolata d'Italia e di Spagna. I due superiori provinciali, Nicola Parretta per l'Italia e  Fernando de la Paz per la Spagna, hanno ritenuto necessario questo incontro congiunto in vista di una unificazione delle due Province; unificazione che ha bisogno di un processo fatto di gradualità e di tappe intermedie ben studiate.

Già da tempo tra Oblati italiani e spagnoli è in atto una collaborazione, soprattutto nel campo della missione popolare e giovanile e nell’ambito della prima formazione. Numerosi sono stati gli scambi tra le due province negli ultimi quattro anni.

Nel corso del Consiglio provinciale congiunto si è parlato dello stato attuale delle due Province religiose, delle opportunità che si aprono in vista di una missione comune e dei passi da compiere per continuare il processo già avviato. Sono intervenuti anche p. Ignacio Rois e Paolo Archiati dell'Amministrazione generale. Alla fine dell’incontro è stato costituito un comitato ad hoc composto da quattro Oblati (due dell'Italia, due della Spagna) che avrà il compito di aiutare i Consigli Provinciali nello stabilire le tappe del processo e gli strumenti necessari per l’animazione delle Province. Tutti i partecipanti sono stati soddisfatti del lavoro svolto. A fine giugno ci sarà un nuovo incontro dei due Consigli Provinciali a Madrid.

Comments