News‎ > ‎

Una Novena mariana ricca di speranza

pubblicato 28 mag 2021, 10:30 da Pasquale Castrilli   [ aggiornato in data 28 mag 2021, 10:31 ]
Gimigliano (Cz). MyNews 168.
"Insieme a Maria per guardare al futuro con speranza". E' stato il tema della novena che padre Pasquale Castrilli ha predicato a Gimigliano (Catanzaro) dal 16 al 24 maggio in occasione della festa della Madonna di Porto. Nei primi giorni della novena sono stati presenti anche padre Luca Polello e tre giovani prenovizi della comunità di Marino. Oltre la predicazione alla messa serale delle 18 nella chiesa parrocchiale SS. Salvatore, nel corso della novena sono state visitate via Internet le classi delle scuole elementari e, in presenza, una cinquantina di persone anziane e ammalate. Una visita quest'ultima svolta in maniera rapida a causa dell'emergenza sanitaria, ma molto gradita. Il programma della novena prevedeva anche alcuni incontri serali con le associazioni gimiglianesi, i catechisti, i bambini di prima comunione e i giovani del corso di cresima. A causa dell'emergenza sanitaria non è stato possibile realizzare le processioni e altre manifestazioni esterne. Anche il numero dei fedeli in chiesa è stato limitato. Ma intatta è stata la partecipazione di fede da parte di tante persone arrivate al santuario anche dai paesi limitrofi. Il santuario della Madonna di Porto sorge lungo il fiume Corace dove il gimiglianese Pietro Gatto costruì una 'cona' richiesta dalla Madonna a metà del 1700. Il santuario è meta di pellegrinaggi in particolare nella stagione primaverile ed estiva.
Comments